Mario D’Amore

Casertano, come il Maiale Nero, classe ‘77, ha avuto modo a pochi anni di cominciare a smanettare su un Apple IIe a casa, invidiando tutti gli amici Commodorizzati che avevano pacchi di giochi. Passione per i giochi durante l’adolescenza alimentata a colpi di console e di amici forniti di questo mondo e quell’altro, negli ultimi anni un pò scemata per dedicarsi ad altro, ma mai morta. Si ritrova ad essere un Fisico appassionati di fumetti, elettronica, hacking e di informatica. Nella vita lavora anche come fisico planetario, a volte.

Distrugge e modifica qualsiasi cosa gli passi per le mani. Gioca solo se puó usare trucchetti subdoli che lo fanno sentire un dio, altrimenti si annoia. Lo trovate con lo pseudonimo kidpixo, in onore al software di grafica per bambini KidPixper mac dei primi anni ‘90, su varie piattaforme : FlickrFacebook,LinkedinWordPress (un pó troppo d’annata) , MendeleyLastFMJamendo and so on.